• Via F.Delpino 101-103, 00171 Roma
  • info@apmimmobiliare.com
  • Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish
Risultati della ricerca

IL TUO AGENTE IMMOBILIARE NON RIESCE A VENDERTI CASA? ECCO PERCHE’ TI STA RACCONTANDO UN MUCCHIO DI BUGIE !

Postato da Angelo on 5 luglio 2018
| 0

IL TUO AGENTE IMMOBILIARE NON RIESCE A VENDERTI CASA? ECCO PERCHE’ TI STA RACCONTANDO UN MUCCHIO DI BUGIE !

Prima di arrivare al dunque e spiegarti il perché ti ritrovi dopo mesi e mesi ancora nella situazione di dover vendere casa, facciamo un tuffo nel passato, torniamo indietro di sei sette mesi.

Mi spiego meglio, se anche tu oggi, come centinaia di proprietari qui in zona Centocelle e dintorni, ti trovi ad essere vincolato da mesi con un incarico dato ad un’agenzia per la vendita della tua casa senza cavarne un ragno dal buco, bisogna che a questo punto tu ti poni delle domande specifiche sulla situazione attuale.

Per capire meglio cosa intendo, prova velocemente a rispondere a queste 5 domande:

  1. Quando ho deciso di vendere casa con quale criterio ho attribuito il valore del mio immobile ?
  2. Quando ho deciso di vendere casa quante agenzie ho contattato e hanno stimato casa mia?
  3. In base a quale criterio ho affidato l’incarico di vendita all’ attuale agenzia immobiliare.
  4. Che tipo di lavoro e piano di commercializzazione/pubblicitario mi hanno illustrato le agenzie che avevano visto casa mia?
  5. Quanto mi ha chiesto di commissione l’agenzia che sta trattando la vendita del mio immobile?

A questo punto, se hai risposto sinceramente, ripensando bene alle scelte passate, il quadro generale della vendita di casa tua già dovrebbe appariti più chiaro.

Ma andiamo per gradi cosi potrò spiegarti meglio il motivo per cui dopo mesi ancora non hai venduto casa (e non per colpa tua).

Se alla prima domanda hai risposto che il valore di casa tua l’hai attribuito da solo (e questo già è un errore grave) considerando magari solo il valore di quando l’hai acquistato tu, i soldi spesi per la ristrutturazione eventuale, e tutte le migliorie apportate, mi dispiace dirtelo così a freddo, ma ti sei dato da solo la zappa sui piedi. Se poi l’agente immobiliare che sta vendendo casa tua non ha battuto ciglio sul prezzo che chiedevi allora il quadro è sempre più chiaro.

Già perché il valore di un’immobile non può mai essere attribuito dal proprietario, ed un bravo agente immobiliare questo lo deve sempre aver bene in mente, ed ovviamente, anche a rischio di perdere il mandato di vendita, non deve mai accettare un prezzo imposto dal venditore specie se sa benissimo dall’inizio che il prezzo e troppo alto rispetto al valore reale (questa è la prima bugia che ti ha raccontato il tuo agente magari ti assicurato di venderti casa al prezzo che chiedevi tu).

A questo punto ti starai chiedendo ok va bene ma perché allora il mio agente ha accettato il mandato di vendita?

La risposta è semplice perché il tuo agente sta usando il tuo appartamento come specchietto “per le allodole” per venderne un altro.

  • Fai un ragionamento logico se tu dovessi scegliere tra due immobili uguali, stessa zona, stessa tipologia, stesso stato manutentivo, quale acquisteresti? Ovviamente quello che costa di meno.- giusto?

Veniamo alla seconda domanda, quanti professionisti hanno visto casa tua? Quante agenzie hanno fatto una reale valutazione di casa tua?

Il numero di agenzie che hanno fatto una valutazione professionale del tuo immobile è importante, perché così già dall’inizio, dal primo incontro puoi capire e testare il modo di lavorare di un’agente.

Già perché non puoi immaginare quante persone incontro quotidianamente che mi dicono di avere fatto valutare casa da altre agenzie e poi rimangono sorprese quando tiro fuori il metro per misurare casa, mi dicono quasi sempre, di essere il primo ad averlo fatto.

Ora la cosa che dovresti chiederti è come può un professionista attribuire un prezzo di un immobile senza conoscerne nemmeno l’esatta metratura? ( seconda bugia )

Da questi dettagli puoi cominciare a capire meglio se hai scelto l’agente giusto….

Entriamo nel clou dell’articolo, quale criterio hai adottato quando hai scelto l’agenzia per affidargli l’incarico ?

Se la tua risposta è stata “quell’agenzia che ha valutato casa più delle altre” allora, scusa se te lo dico, hai veramente fatto una cavolata.

Già perché questo è un trucchetto, usato dalle agenzie solo per farsi firmare il mandato di vendita, che ormai solo in pochi non conoscono (il perché di questo comportamento scorretto te l’ho spiegato poc’anzi).

-Magari puoi capire se il tuo agente ha fatto una stima veritiera rileggendo un vecchio articolo dove spiegavo come fare una valutazione professionale, se ti interessa scoprirlo  clicca qui.-

Ma entriamo nel lavoro specifico di un’agente immobiliare professionale, quando ha acquisito l’incarico di vendita o quando vi siete conosciuti per la valutazione di casa tua in che modo ti ha illustrato il suo piano marketing (ammesso che ce l’abbia)?

Già perché oggi un’agenzia che si rispetti deve avere un chiaro e preciso piano di azione per promuovere la vendita di un immobile.

Meglio ancora se studiato ed attuato specificatamente per singolo appartamento.

Infatti non tutti gli immobili possono essere pubblicizzati allo stesso modo, proposti al potenziale acquirente allo stesso modo.

Capisci da solo, per esempio, che un immobile da ristrutturare va pubblicizzato e proposto ad un certo tipo di target di acquirenti cosa che non va assolutamente bene per un immobile, magari già rifinito e pronto da essere abitato.

Ecco perché non basta mettere un cartello al portone e qualche annuncio su immobiliare.it o casa.it (quello lo puoi fare da solo) …il tuo agente cosa sta facendo per promuovere la vendita del tuo appartamento?

Veniamo alla conclusione, al punto più discusso tra agente immobiliare e venditore la percentuale di provvigione da pagare.

Quanto ti ha chiesto il tuo agente ? Che percentuale ?

Se la risposta a quest’ ultima domanda è zero mi dispiace dirtelo ma sei fregato!

Il fatto che il tuo agente ti abbia chiesto zero commissioni, magari giustificandolo con il fatto che in quel periodo stanno promuovendo una campagna in zona appunto a zero commissioni per il venditore ti dovrebbe far riflettere.

Già il fatto che un professionista lavori gratis, offra i propri servizi in cambio di nulla dovrebbe farti riflettere, anche se capisco che è allettante il fatto che qualcuno ti offra un servizio o faccia un lavoro in cambio di nulla.

So che stai pensando certo da me non prende nessuna commissione però grazie al mio appartamento guadagna le provvigioni sull’acquirente.

Le cose non stanno esattamente così.

Indirettamente sarai sempre tu a pagargli commissioni, ragionaci un attimo, per rientrare delle spese sostenute e guadagnarci qualcosa che percentuale deve chiedere all’ acquirente il tuo agente?

Ovviamente più alta sarà la commissione, meno potrà offrire per casa tua, quindi va da se che indirettamente sarai sempre tu a pagare un minimo di commissioni.

A questo punto ti ho svelato perché il tuo agente ancora non è riuscito a vendere casa e perché ti sta raccontando un mucchio di bugie.

Se sei in questa situazione ti consiglio di trovare subito un modo per sbarazzarti del tuo attuale agente, se invece stai cominciando a pensare di mettere in vendita il tuo immobile e vuoi una consulenza specifica e mirata per il tuo appartamento puoi contattarmi ai recapiti seguenti.

Saluti e buona vendita

 APM Immobiliare

Via F. Delpino 101-103

00171 Roma ( Centocelle)

Tel. 06-2572998

e-mail: info@apmimmobiliare.com

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.