• Via F.Delpino 101-103, 00171 Roma
  • info@apmimmobiliare.com
  • Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish
Risultati della ricerca

VENDERE CASA A ROMA, SERVE DAVVERO L’AGENZIA IMMOBILIARE ?

Postato da Angelo on 2 maggio 2017
| 0

VENDERE CASA A ROMA, SERVE DAVVERO L’AGENZIA IMMOBILIARE ?

Una domanda che molti venditori non si pongono prima di mettere sul mercato il proprio immobile.

Per dare una giusta risposta al quesito è necessario analizzare ogni dettaglio delle fasi di una compravendita immobiliare.

Su due piedi, ovviamente, chiunque direbbe che è possibilissimo fare a meno dell’agenzia per vendere casa.

“Che ci vuole basta mettere un bel cartello al portone di casa o sul balcone, scattare qualche foto a casa, pubblicare un’inserzione su internet, spargere la voce tra amici e parenti ed il gioco è fatto”.

Questa è una cosa che siamo sicuri hai pensato se ti stai accingendo a vendere casa o già la stai vendendo.

Come anticipato da un’analisi molto approssimativa e superficiale tutti risponderebbero che è possibile fare a meno dell’agenzia immobiliare.

In fondo le azioni sopra descritte sono tutte quante attività promozionali che può mettere in opera chiunque.

Basta saper usare la macchinetta fotografica digitale fare quattro foto e saper pubblicare su Subito.it l’annuncio.

“Ma è veramente così facile vendere casa privatamente”?

Dalla nostra esperienza e dalle trattative portate a termine in privato da alcune persone che poi sono diventate nostri clienti la risposta è no.

Per prima cosa, come già spiegato in un altro articolo bisogna dare una giusta stima dell’immobile che si va a mettere sul mercato.

Ed ecco il primo motivo per cui conviene affidarsi ad un professionista ( meglio se esperto della zona o quartiere dove è ubicato il tuo immobile).

Oggi è fondamentale attribuire il giusto prezzo per non rischiare di svendere ulteriormente il proprio immobile.

Poi occorre verificare tutta la documentazione e reperirla (non hai idea di quanta gente mette in vendita il proprio immobile senza essere in possesso di tutta la documentazione necessaria).

Bisogna incaricare un Notaio che faccia le visure ipotecarie e catastali ventennali.

Fare tutte le certificazioni previste dalle normative vigenti.

Ancora un’altra cosa a cui adempiere e la stesura e registrazione del compromesso obbligatoria per legge anche tra privati.

Per ultimo bisogna mettere in conto dai 6 agli 8 mesi di tempo da dedicare alla vendita (ammesso tu sia riuscito ad azzeccare il giusto valore di mercato).

In conclusione, ammesso che tu sia preparato tecnicamente ed abbia il tempo da dedicare a tutte queste cose varrebbe la pena fare tutto da solo?

P.S. Se poi consideriamo che, affidandoti ad un esperto immobiliare non dovrai pagarlo fino a vendita conclusa, la soluzione migliore resta quella di affidarsi ad un’agente immobiliare esperto della tua zona.

– Già solo per questo ultimo motivo dovresti essere convinto che è la cosa più sensata da fare –

Riflettici bene quale altro professionista viene pagato solo ad affare concluso? E accollandosi oltre che la responsabilità penale e civile dell’affare rischia di perdere letteralmente migliaia di Euro investiti per pubblicizzare al meglio il tuo appartamento in caso di mancata vendita.

Un altro motivo da non sottovalutare è il fatto che i compratori si sentono a disagio a trattare direttamente con i proprietari di casa.

Conclusioni.

Se vuoi vendere in tranquillità realizzando il massimo prezzo accompagnato da un vero professionista per tutto il processo della trattativa non esitare a contattarci.

APM Immobiliare

Via F. Delpino 101-103

00171 Roma (Centocelle)

Tel. 06-2572998

e-mail: info@apmimmobiliare.com

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.