• Via F.Delpino 101-103, 00171 Roma

  • info@apmimmobiliare.com

  • Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
I tuoi risultati di ricerca

VENDERE  CASA QUI NEL V° MUNICIPIO DI ROMA, LE RICHIESTE DEL MERCATO ORIENTALE STANNO RIPARTENDO.

Pubblicato da APM sopra 16 Maggio 2020
| 0

VENDERE  CASA QUI NEL V° MUNICIPIO DI ROMA, LE RICHIESTE DEL MERCATO ORIENTALE STANNO RIPARTENDO.

Siamo ormai nella terza settimana post quarantena causata dal Covid-19 (meglio conosciuto come Corona Virus).

Certo siamo ancora nel pieno della cosi-detta fase 2, ci stiamo lentamente riappropriando della nostra vita e la nostra normalità.

Da due settimane, noi operatori del settore immobiliare abbiamo riaperto le nostre agenzie e seppur con qualche restrizione stiamo piano pianino ripartendo.

Da lunedì prossimo tocca anche alle attività del settore della ristorazione, si potrà, con molte accortezze, andare a mangiare fuori, al ristorante.

Potremo fare colazione al bar e davvero inizieremo a lasciarci alle nostre spalle questo brutto periodo, che dal dopo guerra sarà di sicuro il più duro da affrontare, sotto ogni punto di vista.

Ma ritorniamo a parlare di case e mercato immobiliare.

Come scritto nel titolo di questo articolo, oggi voglio concentrarmi su un argomento che potrebbe interessare a molti proprietari venditori che si ritrovano a dover vendere un immobile qui nel V° Municipio di Roma.

Mi riferisco alle richieste di acquisto da parte di acquirenti cinesi.

Perché questa zona di Roma è molto interessante per i cinesi?

Logisticamente tutti i quartieri di questo municipio sono tutti collegati con il centro ottimamente e da quando è attiva la linea della metro C in 15 minuti si arriva in centro storico.

Questo è uno dei fattori principali per cui la comunità cinese, che ama spostarsi con i mezzi pubblici, ricerca immobili da acquistare proprio qui.

Molti, comprano case di metrature ampie anche per affittarle a loro connazionali che vengono a Roma per lavoro e spesso sono dipendenti dell’imprenditore che compra casa.

Sempre tornando al titolo dell’articolo devo dire che con mia grande sorpresa alla riapertura della mia agenzia abbiamo avuto un incremento di richieste di case da comprare proprio da parte della comunità cinese.

Nonostante i due mesi di lockdown, non solo in Italia, ma come saprai in tutto il mondo, il mercato immobiliare sta dando in questi primi giorni di riapertura segnali più che positivi.

Molte sono state le richieste da parte di nostri connazionali, ma quello che ci ha piacevolmente sorpreso come scrivevo pocanzi è stato l’incremento  di richieste da parte della comunità orientale.

In percentuale, facendo un breve calcolo delle richieste ricevute in due settimane, siamo intorno al 20% di richieste di soli cinesi.

Questo è un dato davvero positivo, sia per noi operatori del settore ma soprattutto per chi ha un immobile, magari di ampia metratura, da vendere.

Era dai tempi pre-crisi finanziaria del 2008 che non c’era una percentuale così alta di richieste da parte di quel mercato.

Segnale incoraggiante che fa ben sperare tutti.

Ma cerchiamo di capire cosa potrebbe aver indotto un incremento di questo genere nelle richieste.

Il primo motivo potrebbe essere del fattore prezzo.

Infatti da quando ho cominciato questo lavoro, ormai parliamo di inizi anni 2000 venti anni ormai, non ricordo prezzi più bassi di questi che attualmente ci sono.

Il mattone o meglio il valore al mq del mattone è ai minimi storici e se qualcuno pensa che caleranno ancora forse si dovrà ricredere.

Un altro fattore importate è la forte attrattiva che il nostro paese ed in particolare città come Roma hanno nei confronti degli stranieri.

Sono sempre di più infatti le persone straniere che decidono di trasferirsi in Italia dopo essere andati in pensione per godersi il belpaese.

Poi c’è da considerare anche il fattore tempo.

Mi spiego meglio.

Come paese, la Cina, è stato il primo ad essere colpito da questo virus, senza entrare nel merito di questioni tipo è colpa loro l’hanno creato loro in laboratorio ecc, non è questa la sede opportuna e di certo io non posso dare un giudizio in merito, ed essendo stati i primi a subire le conseguenze sono stati anche i primi a ripartire.

Quindi questo ha rappresentato un vantaggio nella seconda fase.

Di sicuro conoscono meglio di chiunque altro l’andamento della loro economia interna post Covid-19 e post lockdown.

Fatto sta che se il trend di richieste da parte di questo mercato continua di questo passo con queste percentuale il dato non può che farci piacere.

Personalmente avendo in passato venduto tantissime case a cinesi posso dire che questo dato potrà incidere ed in positivo anche per chi deve vendere un immobile.

La concorrenza di un acquirente straniero in un mercato immobiliare che si era ripreso da poco a pare mio darà una forte spinta sia alle compravendite sia all’economia in generale.

Vuol dire che gli investitori di altri paesi ricominciano a tornare il Italia.

Siamo giunti alla fine di questo articolo che fa ben sperare per il futuro del mercato immobiliare e che come già detto secondo fa ben sperare all’economia nazionale in generale.

Se ha trovato interessante questo articolo ti chiedo la cortesia di condividerlo su facebook o su qualsiasi altro social dove sei iscritto, se invece sei proprietario di un immobile qui nel V° municipio di Roma e stai pensando di venderlo o già ci stai provando senza successo clicca sul pulsante qui sotto e guarda cosa ho preparato per te.

Ciao e buona vendita!

Confronta gli elenchi