• Via F.Delpino 101-103, 00171 Roma

  • info@apmimmobiliare.com

  • Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRomanianSpanish
I tuoi risultati di ricerca

VENDESI APPARTAMENTO, NO AGENZIE, NO PROVVIGIONI, AFFARE PER PRIVATO (NE SEI PROPRIO SICURO?)

Pubblicato da APM sopra 3 Ottobre 2019
| 0

VENDESI APPARTAMENTO, NO AGENZIE, NO PROVVIGIONI, AFFARE PER PRIVATO (NE SEI PROPRIO SICURO?)

Ma questo affare chi lo dovrebbe fare?

Non riesco proprio a fare a meno di pormi una domanda!

Quotidianamente, durante l’arco della mia giornata lavorativa, quando, in particolare, mi dedico alla ricerca di nuovi immobili da acquisire per soddisfare le richieste dei miei clienti acquirenti, mi imbatto come minimo in 3-4 annunci di privati venditori che:

Più o meno recitano tutti così;

  • Vendesi appartamento, via bla bla bla, mq bla bla bla, NO AGENZIE (scritto a caratteri cubitali) AFFARE PER PRIVATO.-

Alla vista di questi annunci non riesco a fare a meno di chiedermi ma;

-“affare per privato” in particolare a chi è rivolto?-

Mi spiego meglio.

Come già scritto in un precedente articolo, che puoi leggere qui, mediamente i privati che vendono, o meglio tentano di vendere da soli il loro appartamento, di solito chiedono un prezzo molto più alto rispetto al reale valore del proprio immobile, in media siamo tra il 20-30% in più, rispetto al reale valore di casa.

Ecco perché la mia domanda -affare per privato, ma per chi?-

Perché così, in prima battuta, mi viene da pensare che, l’affare lo voglia fare solo il proprietario venditore, sperando che qualche ignaro acquirente ( ovvero il famigerato e ricercatissimo AMATORE), gli offra una cifra che lo accontenti.

Ovviamente questo è un mio pensiero, anche se è frutto di analisi e statiche fatte non solo da me o da qualche mio collega, ma addirittura dall’ Agenzie Del Territorio, la quale ha appurato questo dato.

È così, i venditori che non si vogliono affidare ad una struttura immobiliare o ad un professionista (almeno all’inizio) lo fanno in primis, come è ovvio, per risparmiarsi le provvigioni da versare all’agenzia immobiliare e poi perché sono  convinti (non puoi immaginare quanto) di essere più capaci di un professionista a riuscire a vendere prima e meglio il loro appartamento.

Sempre stando alle statiche, sono proprio questo tipo di proprietari venditori che, alla fine trattano maggiormente il prezzo, ritrovandosi con una cifra di molto inferiore a quello che “sognavano” all’inizio.

In ormai quasi venti anni di lavoro nel settore immobiliare, posso dire che, questo dato è più che veritiero.

Sono veramente tanti i proprietari venditori che, dopo mesi e mesi in alcuni casi anni, provano a vendere a prezzi assurdi alla fine sono costretti a fare i conti con la realtà.

E spessissimo, realizzano molto meno di quello che potevano realizzare mesi prima a causa del mercato ribassista in cui ci ritroviamo oggigiorno.

Tant’è vero che…

Sempre più di frequente mi capita di incontrare venditori che mi dicono di stare lì, a provare a vendere casa da svariati mesi senza tirare fuori un ragno dal buco.

Continuando a lamentarsi della cosa, dando la colpa alle banche, alla crisi ed ai soldi che non girano!

Senza preoccuparsi del reale problema che hanno, ovvero la convinzione di riuscire a vendere al prezzo che dicono loro (mediamente ripetiamo più alto di un 20-30%).

Se solo si rivolgessero ad un professionista ed attribuissero al loro appartamento il reale valore, scoprirebbero che, tutte le scuse che si davano, crisi banche ecc.., appunto erano solo scuse, bastava aggiustare solo il prezzo.

Questa loro convinzioni inoltre non è affatto salutare per tutto il mercato immobiliare.

Infatti grazie a gli annunci che pubblicano questi personaggi, un po’ tutti quelli che vorrebbero vendere casa si lasciano trascinare dalla foga ed a loro volta chiedono a noi agenti immobiliari di tentare almeno nei primi mesi a mettere sul mercato l’immobile da vendere ad un prezzo più alto, tanto come si dice qui a Roma “a calare si fa sempre in tempo”!

Credo sia inutile spiegarti quanto sia controproducente una cosa del genere per tutto il mercato immobiliare.

Ormai, se sei diventato un assiduo lettore di questo blog ci sei arrivato da solo!

Comunque, se un giorno deciderai di acquistare casa da privato, stai bene attento ad non cadere nel tranello che tanto non pago l’agenzia, potresti pagare decine e decine di migliaia di Euro in più la tua nuova casa.

Con questo ti saluto e ti auguro un buon acquisto!

P.S. Se hai trovato interessante questo articolo fammi il favore di condividerlo, basta cliccare sulla barra qui a fianco o qui sotto!

Ciao e alla prossima!

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi